EcodiTorino.org - lunedì 28 luglio 14 - 18:18
 
  Home Page | Network Nigiara
Email






Torino, 389 nuovi posti di lavoro in cinque progetti di cantieri

06 / 05 / 2010 - Sono stati approvati questa mattina (4 maggio, ndr) dalla Giunta comunale cinque progetti di cantieri lavoro che coinvolgeranno 389 persone. Sono rivolti a quanti, privi di titolo di studio e curriculum lavorativo, hanno situazioni familiari difficoltose. Si tratta di cantieri lavoro -previsti dalla legge regionale 34 del 2008- destinati a favorire il reinserimento nel mondo del lavoro di disoccupati.

Il costo complessivo dell’operazione ammonta a 4.183.530 euro di cui 1.390.609 per l’anno 2010 e 2.792.921 per l’anno 2011. La spesa sarà coperta per una parte dal contributo della Provincia di Torino, alla quale l’Amministrazione comunale dovrà inviare i piani approvati entro il 10 maggio.

Tutti i disoccupati saranno impegnati 25 ore alla settimana e porteranno a casa un’indennità giornaliera di 22 euro ad eccezione di quelli provenienti dai cantieri avviati nel 2008/09, il cui orario settimanale resta di 35 ore e l’indennità giornaliera è fissata a 31 euro.

  • Il primo progettoInterventi straordinari contro la disoccupazione integrati con azioni di sostegno nella ricerca del lavoro” riguarda i 350 disoccupati reperiti tramite bando. La Giunta comunale il 9 febbraio scorso ha approvato i bandi di partecipazione. Le domande sono state raccolte dal 4 marzo al 2 aprile e le graduatorie saranno pubblicate nei mesi di giugno e luglio. Il costo del progetto è di 2.911.990 euro per il quale è possibile richiedere un contributo di 1.156.763 di euro.
  • Il secondo riguarda l’inclusione sociale e l’accompagnamento alla pensione . Coinvolge 57 persone che proseguono l’accompagnamento alla pensione e l’inserimento per i casi segnalati dall’autorità giudiziaria. Il progetto ha un costo pari a 609.105 euro ed è previsto un contributo di 116.040 euro per l’indennità ai disoccupati.
  • Il piano di lavoroInclusione sociale e accompagnamento alla pensione” è destinato ad altre 57 persone in accompagnamento alla pensione o segnalati dall’autorità giudiziaria. Il costo complessivo è pari a 446.801 euro. Il contributo erogabile ammonta a 165.761 euro.
  • Gli “Interventi straordinari contro la disoccupazione integrati con azioni di orientamento e formazione finalizzate a favorire l’occupabilità di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale” mirano al coinvolgimento di 5 persone individuate dall’Amministrazione penitenziaria torinese e/o all’Ufficio esecuzione penale esterna di Torino in collaborazione con la divisione Lavoro, Formazione professionale e Sviluppo economico. Costo previsto 46.810 euro a fronte di un contributo di 36.698 euro.
  • Infine gli “Interventi straordinari contro la disoccupazione integrati con azioni di orientamento e formazione finalizzate a favorire l’occupabilità di soggetti disabili” diretti a 20 persone con disabilità individuate con chiamata nominativa su segnalazione dei servizi socio-assistenziali territoriali. Il progetto ha un costo pari a 168.822 e si può richiedere un contributo di 391.890.

L’avvio degli inserimenti nei servizi comunali è previsto dal 1 settembre 2010.

(Fonte Comune di Torino)

Vedi anche



Ultimi aggiornamenti


Altre news

  • XI San Giacomo sotto le stelle, risultati
    ( www.sportinmolise.com - 28/07/2014 )
  • XI San Giacomo sotto le stelle, 10° tappa Corrimolise
    ( www.sportinmolise.com - 28/07/2014 )

Contatti

Per contattare la redazione del sito Ecoditorino scrivere all'indirizzo email ecoditorino@yahoo.it

 

INFO UTILI

LAVORO

ALTRO




Sponsor:

Seguici:

 


 
Emanuel Silci - P.Iva. 10553510016
www.ecoditorino.org di Emanuel Silci - email ecoditorino@yahoo.it -