EcodiTorino.org - martedì 21 maggio 19 - 15:15





Traffic, Torino Free Festival in centro

Aggiornamento del 23 luglio:
Traffic a Torino, il festival musicale gratuito.

02 luglio 2014
Finalmente è stata presentata l'edizione 2014 del Traffic, che, a quanto pare, farà la sua ultima comparsa quest'anno. Il Free Festival si svolgerà da venerdì 25 a domenica 27 luglio in piazza San Carlo, a Torino, con un appuntamento d'apertura giovedì 24 al Borgo Medievale.

Il nome del gruppo che si esibirà il venerdì è di quelli che ha fatto la storia della musica anni '80 e primi '90, i Pet Shop Boys. Ma prima della famosa band suoneranno Planningtorock e Niagara.

Il sabato, come preannunciato la scorsa volta (vedi sotto), spazio per I Cani e Max Pezzali. Aprono la serata musicisti torinesi con il progetto "Un'ora sola ti vorrei".

Gran finale domenica sera con i Litfiba che saliranno sul palco dopo i Pan del Diavolo e i Fluxus. Le serate inizieranno tutte alle 20.00. Per tutte le informazioni e gli aggiornamenti: -www.trafficfestival.com.

16 giugno 2014
Dopo i dubbi sull'edizione dello scorso anno, che hanno accompagnato l'estate torinese fino all'annuncio sulla fattibilità del famoso festival musicale gratuito, il 2014 si presenta con le idee molto più chiare e con una sede degna del Traffic. Infatti, sarà piazza San Carlo l'arena del prossimo Free Festival, che si terrà a fine luglio, da giovedì 24 a domenica 27. Dalle prime voci sembra ci sarà spazio per una serata insieme con I Cani e Max Pezzali. Presto saranno comunicati programma e maggiori dettagli dagli organizzatori.

Qui sotto l'articolo dello scorso anno

5 agosto 2013
Come sede la scelta è ricaduta sulle OGR
(Officine Grandi Riparazioni, Corso Castelfidardo 22 - Torino), un recuperato spazio di edifici postindustriali, dove verranno allestiti tre palchi. I giorni della kermesse saranno
mercoledì 28, giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 agosto 2013, dalle 18 alle 02.

Tra i protagonisti del Traffic Torino Free Festival: dai These New Puritans a Manuel Agnelli, dagli LFO ai dj Britta Arnold e Sven Dohse.
In programma anche la mostra dei dieci anni di Traffic, un'esposizione fotografica con le immagini scattate da Alex Astegiano.
Collaborazione con Hitweek, importante festival di musica italiana all'estero.
Costo: ingresso gratuito, contributo facoltativo.

22 giugno 2013
Sulla pagina Facebook ufficiale dei Subsonica l'annuncio che Traffic si farà, cambiando luogo però: alle Officine Grandi Riparazioni (OGR), dal 28 al 31 agosto. Come sempre ingresso gratuito.

13 giugno 2013
Che fine ha fatto il Traffic Free Festival? Un evento capace di riunire, lo scorso anno, oltre 100mila spettatori in piazza San Carlo e dintorni? Un appuntamento di grande musica nazionale e internazionale, completamente gratuito, alcuni anni a Venaria, altri in centro a Torino o ancora al Parco della Pellerina. Come mai nessuno parla dell'edizione 2013?

Certo, quella frase lanciata un po' così... Ma vi ricordate i vari artisti che hanno calcato il palco del Traffic?

Storia di Traffic
Nel 2012 c'erano The xx e Orbital, James Blake, Mount Kimbie e Tim Exile, Drink To Me, Foxhound, Iori’s Eyes e Mohko.

Il 2011 era stato l'anno di Francesco De Gregori, Le Luci della Centrale Elettrica, Cristina Donà, Esma, Edoardo Bennato, Il Teatro degli Orrori, Tre Allegri Ragazzi Morti, PFM, Verdena, Stearica.

Il 2010 con The Specials, Paul Weller, Statuto, Klaxons, Planet Turbo Show: Tiga, Erol Alkan, Kebacid, Giorgio Gigli, Seun Kuti & Fela’s Egypt 80, Afrika Bambaataa, Daniele Baldelli, DJ Ebreo.

Nel 2009, presso la Reggia di Venaria, oltre 100 mila presenze in quattro serate, con Nick Cave & The Bad Seeds, St. Vincent, Vittorio Cane & Deian e Lorsoglabro & Paolo Spaccamonti, Primal Scream, Ladytron, I Treni all’Alba, Underworld, Santigold, Crookers, Bloody Beetroots, Did.

Il 2008 con i Sex Pistols, i Wire, Tricky, Patti Smith e tanti altri.

E negli anni precedenti: Manu Chao, Iggy Pop, Lou Reed, New Order, Daft Punk, Franz Ferdinand, The Strokes, Arctic Monkeys, Aphex Twin & Chris Cunningham, LCD Soundsystem, Antony & The Johnsons, Joe Lansdale, Franco Battiato Carmen Consoli, Vinicio Capossela e Subsonica.

Potrebbe mai finire in questo modo? Beh, un festival del genere, gratuito, ha comunque diversi costi da sostenere. E dove sono i fondi? Purtroppo, come ormai tutti sanno, l'Italia è in rosso e i tagli hanno dato una "brutta mazzata" in tutti i settori; soprattutto nella cultura e nel divertimento. Dopotutto, come fai a dire ad un disoccupato, con famiglia da mantenere, che un po' di euro sono stati donati per dare luogo ad una kermesse dove la gente strimpella, balla e salta allegramente...?

Anche se... proprio per via della crisi che già limita lo svago di molte persone, un evento denso di emozioni regalato ai cittadini non sarebbe male. Va bene la serietà, la responsabilità, ma se togliamo anche la voglia di vivere... buonanotte!

Allora tutto è perduto? Forse no...
Dicevamo di quella frase lanciata un po' così... beh, stiamo parlando del commento rilasciato dagli organizzatori del Traffic Free Festival sulla loro pagina di Facebook (eh, già... ormai si comunica solo con Facebook e Twitter). E cosa hanno comunicato lo scorso 5 giugno? Bene, ecco qui il messaggio:

ALLORA NON PRENDETE IMPEGNI PER L'ULTIMO FINE SETTIMANA DI AGOSTO!!

Sembra di buon auspico, anche se alcuni già si son lamentati della scelta del periodo solitamente vuoto in città (in realtà, è una constatazione non del tutto vera da parecchi anni, visto che nel mese di agosto non si svuota più come ai "tempi della Fiat": parola di cittadino "sempre presente ad agosto").

Come si dice, chi vivrà vedrà.

PS: Sul sito ufficiale (trafficfestival.com) vi è una sezione per aiutare a mantenere Traffic gratuito.



Pagina aggiornata il

 

*

ESTATE
Spettacoli, sport, appuntamenti

Festival, concerti estivi

Ferragosto a Torino e dintorni

Punti Verdi

Cinema estivo all'aperto

Piscine: orari, prezzi

GTT Night Buster, bus notturno fino alle 5. Orari e percorsi




 



Privacy sul sito
www.ecoditorino.org di Emanuel Silci - email ecoditorino@yahoo.it -