Censimento Torino. Obbligatorio per tutti

Durante il censimento del 2011 furono oltre 22 milioni i questionari compilati e spediti dai cittadini italiani. L’utilizzo del metodo online ha riscosso notevole successo con circa 7,7 milioni di trasmissioni, circa un terzo del totale.

Ora, dopo due anni, i comuni cercano di recuperare i dati di coloro che, per un motivo o l’altro, non sono riusciti a riconsegnare il modulo.

Il Comune di Torino ricorda che è obbligatorio per tutti i cittadini (italiani, europei, o extracomunitari) mettersi in regola con la situazione anagrafica.

MODULO CENSIMENTO SPECIFICO
I residenti in città (si fa riferimento alla data del 9 ottobre 2011) che ancora non hanno consegnato il questionario avranno a disposizione un modulo specifico chiamato “regolarizzazione censimento” da compilare e inoltrare via email.

Scaricabile online dal sito ufficiale del Comune (oppure qui sotto in “Risorse”), il modulo dovrà essere completato, firmato e spedito, con documento d’identità allegato, seguendo le modalità qui elencate:

  • via email a Servizi.Civici@cert.comune.torino.it (PEC – Posta Elettronica Certificata)
    oppure prenotazioni.anagrafe@comune.torino.it
  • via fax al numero 011.4433810
  • tramite raccomandata con ricevuta di ritorno:
    Anagrafe di Torino – Ufficio Immigrazioni
    Piazza Palazzo di Città 1 – 10122 Torino (riportare sulla busta la frase: “Regolarizzazione Censimento 2011”)

Le operazioni di Censimento iniziate il 9 ottobre 2011 e terminate il 29 febbraio 2012, prevedevano la raccolta di alcuni dati importati della popolazione residente in Italia. In particolare i cittadini dovevano segnalate la composizione del nucleo familiare, le caratteristiche anagrafiche, di stato civile, socio-economiche e di mobilità territoriale.

CITTADINI CENSITI CON DIVERSA RESIDENZA

Il Comune invita, inoltre, tutti i cittadini che hanno partecipato al censimento, ad iscriversi all’Anagrafe dei Residenti in Torino qualora fossero stati registrati nel questionario con indirizzo differente da quello attuale.

Per informazioni: email iscrizioni.anagrafe@comune.torino.it oppure email prenotazioni.anagrafe@comune.torino.it.
Sito ufficiale Istat del Censimento: censimentoindustriaeservizi.istat.it

  • Anonimo – Centri di raccolta censimento 2011 a Torino
  • Anonimo – Cosa scrivere (numero sessione)?
  • Michele – Non ho ricevuto i moduli da compilare. Cosa devo fare?
  • Mario – Non abbiamo ancora ricevuto i moduli in Via Arona
  • Anonimo – Non ho ricevuto il modulo, cosa devo fare?
  • Antonella – Buon giorno sono una signora in fase di separazione il mio ex marito ancora residente ha ricevuto il modulo io no. Col signore in questione non sono in buoni rapporti lui non viene a ritirare sia il censimento o altro cosa devo fare? Distinti saluti
  • Imbe – Non ho ricevuto il modulo per il censimento. Che fare? Grazie
  • Paolo – Il censimento si deve firmare? grazie
  • Marco – Ho spedito il censimento tramite buca delle lettere senza passare dalla posta quindi non ho una ricevuta. E’ possibile sapere se va bene comunque? Grazie!
  • Graziella – Mia mamma ha ricevuto il modulo del censimento, ma è deceduta nel mese di aprile. A chi devo comunicarlo?
  • Anonimo – Buongiorno , ho ancora la residenza a Torino ma abito a Pinerolo per motivi di lavoro dove e come deve compilare il censimento aiutatemi non vorrei sbagliare

EdT per tutti – Per maggiori informazioni contattate il Comune agli indirizzi email sopra segnalati

Lascia un commento