Torino nel film Io Sono Leggenda, con Will Smith

Riprendiamo un nostro vecchio articolo, pubblicato circa dodici anni fa, per proporre nuovamente a tutti i torinesi una simpatica vicenda legata al famoso film.

Ricordiamo che “Io sono leggenda” (“I Am Legend“) è tratto dal libro omonimo, che si può trovare anche con il titolo “I vampiri“, scritto da Richard Matheson e pubblicato nel 1954 (tre anni dopo, in Italia).

Leggi tutto

Giorni della merla, il tradizionale freddo tra realtà e leggenda

Siamo ancora lontani dal leggendario periodo, ma il freddo inizia a farsi sentire e sono in molti a chiedersi di quanto si abbasseranno le temperature durante l’inverno.

Domanda difficile, anche per gli esperti delle previsioni meteo. Tuttavia potremmo affidarci alle antiche credenze popolari, nate dall’esperienza e dalle storie raccontate di generazione in generazione.

Tra queste, particolarmente interessante e in sintonia con l’argomento, troviamo la favola dei “Giorni della merla. Vediamo di cosa si tratta.

Leggi tutto

Storie di Torino, perché si dice Bôgianen?

Per spiegare il significato, l’origine e la storia di due termini caratteristici di Torino, Bôgianen e Bicerin, faremo riferimento ad un vecchio testo del 1898, cominciando dal primo.

Quello che segue è appunto il pensiero di un uomo d’altri tempi, nato nel 1851 e morto nel 1913: lo scrittore, poeta e giornalista torinese, Alberto Viriglio.

Leggi tutto

Origini di Augusta Taurinorum, storia di Torino

Proviamo a conoscere meglio la storia della nostra città.

Potremmo iniziare scrivendo che il Piemonte, cinquecento milioni di anni fa, non era altro che una distesa d’acqua. C’era solo mare all’orizzonte.
In seguito, con la nascita di Alpi e Appennini, si formò un grande golfo. La sedimentazione (fossili, conchiglie, animali…) e l’erosione dei monti ad opera dei corsi d’acqua, portò pian piano alla formazione della pianura che oggi chiamiamo “Padana”.

Leggi tutto

Poesie su Torino, in piemontese: Porta Palazzo (1898) e piazza Castello (1835)

Poesia su Porta Palazzo (1898). Mario Leoni era lo pseudonimo di Giacomo Albertini, poeta e scrittore nato a Torino nel 1847 e morto nel 1931. Iniziò a lavorare in un negozio di stoffe a Porta Palazzo.

In un vecchio libro che narra curiosità e luoghi della città piemontese sono balzati subito all’occhio alcuni versi poetici sul famoso mercato torinese. Li riportiamo di seguito:

Leggi tutto

Cinema Torino, quante sale negli anni ’70

Mia madre ha lasciato in eredità una quantità libri ed enciclopedie davvero interessante. Spesso mi soffermo a prenderne uno dalla libreria per sfogliarlo un po’, e magari imparare qualcosa di nuovo. Tra questi ve n’è uno che capita sovente tra le mie mani: il titolo è “Conoscere Torino – Guida Turistica pratica e completa italiano-inglese per visitare la città“, edizione il Parnaso. Una copia del 1978, un’istantanea della vita torinese di quel tempo.

Leggi tutto

Superga, commemorazione del Grande Torino (4 maggio)

Nel 2020 non ci sarà, come vuole la tradizione, il rituale del Toro (squadra e staff) presso la Basilica di Superga per commemorare il Grande Torino.

Oggi, 4 maggio, siamo purtroppo ancora in emergenza Coronavirus.

In compenso possiamo ricordare “Gli invincibili” con il pensiero e online, in streaming, in diretta dal Filadelfia. A partire dalle 16, sul sito ufficiale del Torino Fc e sulla pagina Facebook. In basso il collegamento.

Leggi tutto

Papa Francesco, di origini piemontesi, eletto sette anni fa (13 marzo)


Sette anni fa (13 marzo 2013) l’elezione del “nuovo” Papa, successore di Papa Benedetto. Bergoglio, per la sua missione, scelse il nome “Francesco”. L’abbiamo menzionato sul nostro portale d’informazione per un motivo particolare: Papa Francesco, infatti, ha origini piemontesi, della provincia di Asti.

Leggi tutto