Arriva Italia (ex Sadem Torino), sciopero dei trasporti

Dal 1° gennaio 2021 l’azienda trasporti Arriva Italia ha acquisito la Sadem Torino.
Copre numerosi collegamenti all’interno della provincia di Torino per quanto riguarda il trasporto pubblico locale extraurbano.

La società comunica che lo sciopero nazionale di 24 ore, proclamato per venerdì 26 marzo 2021, interesserà anche il loro servizio.

Saranno possibili, quindi, disagi per i passeggeri, a causa di ritardi e soppressioni di linee. Ecco le modalità con cui si svolgerà la protesta.

Le fasce orarie in cui non sarà garantito il servizio trasporti Arriva Italia sono le seguenti:

  • dalle 08.01 alle 11.59
  • dalle 15.01 a fine servizio

Fasce orarie in cui il servizio sarà invece garantito:

  • fino alle 08.00 e dalle 12.00 alle 15.00.

Informazioni

Arriva Italia fa parte del consorzio Extra.To. Dal 2021 ha inglobato la storica Sadem, fondata nel 1941.

Per ottenere maggiori dettagli e verificare la presenza di aggiornamenti in merito alla giornata di protesta, consigliamo di contattare l’azienda utilizzando il numero di telefono 035.28.9000 (Assistenza) oppure lo 0284121000.
Contatti attivi da lunedì a venerdì dalle 08 alle 20 e il sabato dalle 08 alle 13.

In caso di sciopero in città, potrebbe interessarti l’articolo: Sciopero trasporti pubblici a Torino (metropolitana, autobus e treni).

Seguono precedenti proteste

  • Marzo 2019
    Indetto da USB Lavoro Privato, organizzato per venerdì 8 marzo 2019.
  • Ottobre 2018
    Venerdì 26 ottobre 2018 non è previsto lo sciopero. Per conferma telefonare al numero verde qui in basso segnalato.
  • Marzo 2018
    Il prossimo 8 marzo è previsto uno sciopero nazionale di 24 ore. Organizzazione: Unione sindacale di Base – Lavoro Privato. Si tratta di uno sciopero della durata di 24 ore.
    Sciopero autobus nelle seguenti fasce orarie: dalle 08.00 alle 12.00; dalle 15 a fine servizio.
  • 2017
    28 aprile: revocato, rimandato al 26 maggio.
    24 febbraio, poi spostato al 20 marzo: Sindacati FILT CGIL – FIT CISL e UILTRASPORTI.
    Lunedì 23 gennaio, protesta nazionale del settore, della durata di 24 ore. Varie sigle sindacali.
  • Venerdì 21 ottobre 2016 (24 ore). Unione Sindacale di Base – Lavoro Privato.
  • Lunedì 30 marzo 2015 (4 ore). Sindacato USB Lavoro Privato.
  • Venerdì 12 dicembre 2009. Sindacati sindacati FILT-CGIL e UIL-TRASPORTI.

Lascia un commento