Champions League, girone della Juventus. Risultati

La Juventus, per quanto riguarda la Champions League 2019/2020, è stata inserita nel Girone D, insieme a Lokomotiv Moskva, Atletico Madrid e Bayer Leverkusen.

L’esordio nella vecchia “Coppa dei Campioni” non è stato dei più positivi, in virtù del risultato finale, che poteva essere ben più gradito ai bianconeri.

Infatti, contro l’Atletico, a Madrid, la Juve stava vincendo 2-0, grazie alle reti di Cuadrado (al 48°) e Matuidi (al 65°). Poi il gol di Savic due minuti dopo e il pareggio di Herrera al 90°. Terminata 2-2, tutto è rimandato al prossimo incontro, in casa contro il Leverkusen.

Nella partita che ha impegnato le altre due squadre, ha avuto la meglio il Lokomotiv Moskva, che ha vinto in trasferta contro il Leverkusen per 2-1.

Classifica del girone: Lokomotiv (3 punti), Atletico e Juve (1 punto), Leverkusen (0 punti).

Prossimi incontri della Juventus: a Torino contro il Leverkusen (1° ottobre 2019, ore 21), sempre in casa contro il Lokomotiv (22 ottobre, ore 21), che sfiderà nuovamente in trasferta a Mosca (6 novembre, ore 18.55), poi l’Atletico in casa (26 novembre, ore 21) e il Leverkusen in Germania (11 dicembre, ore 21).

Juventus, Champions League

Segue edizione di qualche anno fa.

04 / 11 / 2013 – Curioso il Girone B della Champions League, dove le squadre provengono da Spagna, Italia, Turchia e Danimarca, ma dove tre allenatori su quattro sono italiani: Carlo Ancelotti al Real Madrid, Roberto Mancini al Galatasaray e Antonio Conte alla Juventus. Una battaglia “nazionale” che vede per ora il tecnico bianconero al terzo posto.

Nel terzo turno, allo Stadio Bernabeu contro il Real, la Juve ha perso per 2-1, con doppietta di Cristiano Ronaldo, al 4° minuto e su rigore al 29° e, in mezzo, il momentaneo pareggio di Llorente al 22°.
Un risultato, tutto sommato, niente male se consideriamo il contesto e l’espulsione di Chiellini avvenuta nella ripresa, dopo appena tre minuti di gioco. La vittoria per 3-1 del Galatasaray sul Kobenhavn, ha fatto scendere in terza posizione i bianconeri.

JUVENTUS – REAL MADRID (Probabili formazioni)
Martedì 5 novembre 2013, ore 20.45
Per i bianconeri problema in difesa per l’assenza di Chiellini (squalificato). Fuori Vucinic e Lichtsteiner per infortunio. Quindi Barzagli e Bonucci saranno i due centrali difensivi; a destra ci sarà Caceres e a sinistra maggiori probabilità per Asamoah rispetto a Ogbonna. Linea centrale coperta da Pirlo, Pogba, Vidal. In attacco dovrebbero giocare Tevez e Llorente con Marchisio dietro le due punte; oppure potrebbe subentrare Quagliarella, presumibilmente al posto di Marchisio, formando così un 4-3-3 puro anziché un 4-3-1-2. Vediamo nel dettaglio:

LA JUVE (4-3-1-2 o 4-3-3)
Buffon – Caceres, Barzagli, Bonucci, Asamoah (o Ogbonna) – Pogba, Pirlo, Vidal – Marchisio (o Quagliarella) – Llorente, Tevez (Allenatore: Antonio Conte).

IL REAL (4-3-2-1 o 4-3-3)
Casillas – Varane, Ramos, Pepe, Marcelo – Khedira, Xabi Alonso, Modric – Ronaldo, Bale – Benzema (Allenatore: Carlo Ancelotti).

Sarebbe importante per la Juventus fare punti con il Real e poi vincere le altre due partite rimanenti contro i turchi e i danesi.

DIRETTA TV martedì 5 novembre, ore 20.45 su Mediaset Premium e Sky.

CLASSIFICA GIRONE B
9 – Real Madrid, 4 – Galatasaray, 2 – Juventus, 1 – Kobenhavn

Champions League. Calendario gironi

Si ricomincia. Il palcoscenico europeo è pronto per concedere una nuova chance alla squadra bianconera. Ieri, infatti, con i sorteggi effettuati a Montecarlo, sono stati formati gli otto gruppi da quattro che costituiranno la fase a gironi del torneo.
Per la Juve, il destino è stato alquanto inclemente e, allo stesso tempo, generoso. Generoso perché ha regalato, al calcio italiano e internazionale, una partita dal fascino infinito: Juventus-Real Madrid. Oltre agli spagnoli, la compagine torinese dovrà vedersela con Galatasaray e Copenaghen (Kobenhavn). Le altre italiane impegnate in Champions League sono il Napoli (con Arsenal, Olympique Marsiglia, Borussia Dortmund), il Milan (con Barcellona, Ajax, Celtic).

Tutti i gironi

Champions League 2013-2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *