Gran Ballo Risorgimentale a Torino

Il Gran Ballo del Risorgimento avrà luogo il prossimo anno, 2 Giugno 2020, a Torino presso il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano (nato nel 1878). Proprio nei locali dove 159 anni fa è stata costituita l’Italia (1861).
Provenienti da tutto il Bel Paese, ben cento danzatori.

Seguono edizioni precedenti

Gran Ballo del 2019, con musiche di Strauss e di Verdi. Valzer, Quadriglie, Marce e Mazurche.
Un evento che vuole ricordare le danze organizzate dai torinesi per festeggiare importanti appuntamenti del Risorgimento.
La Società di Danza organizza il tradizionale ballo. Per maggiori informazioni telefonare al numero 328.7315288 o scrivere via email all’indirizzo di posta elettronica torino@societadidanza.it. Si può assistere all’evento entrando al museo con un normale biglietto d’ingresso (10 euro intero, ridotto 8 euro).

Il Gran Ballo Risorgimentale 2011 si terrà a Torino il prossimo 10 settembre, nella Caserma Cernaia, grazie alla Provincia, in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e la Società di danza storica di Modena.
Danze che ci riportano indietro nel tempo, nell’Ottocento, quando i grandi balli rappresentavano il momento più atteso e gioioso nella vita sociale dei cittadini.
Trecento tra danzatori e danzatrici, in abbigliamento ottocentesco, da ogni parte d’Italia.
Si comincia alle 17.00, e si potrà entrare dalle 16.00, da via Cernaia 23. Partecipazione gratuita, su inviti distribuiti dalla Provincia di Torino dal 5 al 9
settembre. Info scrivendo a presidenza@provincia.torino.it, o telefonando allo 011.861 2901 o al 349.7361330.

Lascia un commento