Via Crucis a Torino. Percorso del Venerdì Santo, programma


La Via Crucis, ossia la Via della Croce, è un percorso che ogni anno, in prossimità della Pasqua, la Chiesa propone ai fedeli. Un modo per rendere omaggio al doloroso tragitto effettuato da Cristo prima della crocifissione, con in spalle la croce che poi determinò la sua morte.

La Via Crucis è un momento solenne, di condivisione tra i partecipanti al rito, riflessione e preghiera. E’ consuetudine programmarla nel giorno del venerdì precedente alla Pasqua, il venerdì santo. Quest’anno, il 15 aprile 2022.

Alle 18.00, presso il Duomo, per la celebrazione De Passione Domini. A partire dalle 20.45/21.00, dal Santuario della Consolata, in piazza della Consolata, Nosiglia guiderà la via Crucis, proseguendo lungo le seguenti tappe:

  • piazza Savoia, Chiesa dei Santi Martiri, Sagrato del Duomo di Torino in piazza San Giovanni.

Sono circa 2 chilometri di percorso. Il tutto si concluderà verso le 23.00.

Si terrà un po’ prima, l’8 aprile 2022, la “Via Crucis con i giovani“, che si svolgerà per le strade della città; alla guida ci sarà l’Arcivescovo di Torino, Monsignor Cesare Nosiglia. Dai Giardini Reali, con ingresso in Viale I maggio alle 20.30, fino alla Cattedrale (Duomo).

Programma celebrazioni pasquali nel Duomo (e non solo)
(previste dalla Diocesi di Torino)

  • 8 aprile: Via Crucis con i giovani, alle 20.30
  • 10 aprile (domenica delle Palme): celebrazione alle 10.30
  • 18 aprile (giovedì santo): Messa crismale alle 09.30; Messa in Cena Domini alle 21.00, a Susa (Cattedrale)
  • 15 aprile (venerdì santo): Via Crucis alle 21.00
  • 16 aprile (sabato santo): Veglia pasquale alle 21.00
  • 17 aprile (domenica di Pasqua): a Susa (Cattedrale), Santa Messa alle 10.30.

Per maggiori informazioni e dettagli consigliamo di contattare l’Ufficio Liturgico Diocesano di via Val della Torre 3 a Torino, attraverso il numero di telefono 011.5156408 o via email attraverso l’indirizzo di posta elettronica liturgico@diocesi.torino.it.

Potrebbe interessarti: Appuntamenti religiosi a Torino.

Curiosità sulla Via Crucis
In Piemonte è organizzata una Via Crucis storica, particolarmente importante. Si svolge ad Antignano, in provincia di Asti, e coinvolge 140 cittadini che, per l’occasione, si travestono con abiti di 2000 anni fa.

Lascia un commento