Mercato Fiori a Torino. Informazioni utili

Non tutti lo conoscono e pochi sanno dove sia e in che orari sia possibile l’ingresso, ma esiste a Torino un vero e proprio Mercato dei Fiori, con vendita all’ingrosso, sia per commercianti che per privati.

Si tratta di un Consorzio (sigla: M.I.F.) che include diverse realtà del settore. Già presente in città dai primi del 1900, in piazza Madama Cristina, è poi stato ospitato, nel corso dei decenni, in vari luoghi. Da Porta Palazzo alla storica sede di via Perugia 29 (dal 1960).

Circa dieci anni fa il Mercato Fiori di Torino si è trasferito presso l’attuale edificio, situato in via Massari 187 (con parcheggio privato interno). Possibile altro ingresso da via Reycend 31/a, 37/a.

Si tratta del più grande centro commerciale floricolo di tutto il nord-ovest.

Orari di apertura del Mercato dei Fiori

  • Operatori commerciali: ore 06-16 (da lunedì a sabato)
  • Pubblico: ore 09.30-11 (solo venerdì)
  • Uffici: ore 07.30-11.30 (da lunedì a venerdì)

Si consiglia di programmare per tempo una visita nel periodo tra fine ottobre e inizio novembre, i giorni in cui molte persone acquistano fiori per i propri cari scomparsi.

Emergenza Covid
Vietato entrare senza indossare la mascherina, rispettare il distanziamento sociale di almeno un metro.

Orchidee

Informazioni

Indirizzo di posta elettronica (email): info@mercatofioritorino.it
Numero di telefono +39 011.2440966.
Online sul sito web ufficiale mercatofioritorino.it.
Il M.I.F. è presente anche nei social network, su Facebook (pagina “Mercato Ingrosso Fiori Torino”) e su Instagram (profilo “Consorziomif”).

Potrebbe interessarti la nostra pagina “Aperture centri commerciali” con relative informazioni.

Lascia un commento