Tempo di Torino Film Festival. Informazioni e programma completo

Parte oggi, venerdì 20 novembre 2020, la 38° edizione del Torino Film Festival (TFF), la kermesse piemontese sul mondo del cinema.

Ovviamente, date le restrizioni in atto a causa dell’emergenza sanitaria e la conseguente impossibilità nell’organizzazione di una tradizionale manifestazione culturale, dove il contatto tra visitatori, spettatori è quasi inevitabile, viene proposta una versione originale, totalmente online, grazie alla piattaforma di Mymovies.

Saranno 133 le pellicole, suddivise in lungo, medio e cortometraggi. Tutti i film in streaming, fino al 28 novembre.

TFF -Torino Film Festival

Per avere altri dettagli, verificare aggiornamenti, consigliamo di contattare direttamente il Torino Film Festival, presso via Montebello 15 a Torino, utilizzando il numero di telefono 011.8138811 oppure l’indirizzo email info@torinofilmfest.org.

Sito web con aggiornamenti e programma completo: TorinoFilmFest.

Il TFF è presente anche sui social network, basta cercare su Facebook “torinofilmfestival” e su Twitter “torinofilmfest”.

Seguono TFF precedenti

Torino Film Festival – TFF (piazza Castello)

2018
In programma 133 lungometraggi (più 23 di media durata e 22 corti); 34 sono opere prime, 23 le anteprime a livello mondiale, il tutto frutto di una lunga selezione fatta su più di 4000 proposte. L’inaugurazione è affidata al film “The Front Runner” di Jason Reitman, mentre il titolo di chiusura sarà “Santiago, Italia” di Nanni Moretti.
I luoghi delle proiezioni sono: Cinema Massimo (via Verdi 18), Reposi (via XX Settembre) e Cinema Classico (piazza Vittorio Venero 5). I prezzi dei biglietti d’ingresso sono: 7 euro (intero) e 5 euro (ridotto); abbonamenti da 45 a 90 euro, pass giornaliero da 14 euro.
Festival dal 23 novembre al 1° dicembre.

2017
Tra le novità di quest’anno, il ritorno alla Mole Antonelliana, sede del Museo Nazionale del Cinema. Il film di apertura sarà “Ricomincio da me” (“Finding your feet”) di Richard Loncraine, mentre il titolo delle pellicola di chiusura è “The Florida Project” di Sean Baker.

2016
Il Torino Film Festival, 34° edizione, è in programma da venerdì 18 a sabato 26 novembre. Serata d’apertura all’Auditorium Giovanni Agnelli e chiusura al Cinema Reposi. Possibilità di acquisto biglietti sia online sul sito ufficiale che presso le casse dei cinema. Prezzi fissati a 7 euro per la singola visione (5 euro il ridotto), a 12 euro per il giornaliero fino alle 19 e 80 euro l’abbonamento per tutto il festival.

2015
Con l’autunno e la fine del mese di novembre si ripresenta in città il periodo del grande cinema, dei film italiani e internazionali, del tradizionale concorso che premia la miglior pellicola in cartellone. Stiamo parlando del Torino Film Festival, una kermesse fuori dagli schemi commerciali di altre manifestazioni nazionali del settore, e ancora in auge nonostante gli sgambetti fatti dalla capitale, con il suo di festival, programmato a ridosso di quello piemontese.
Poco male. Per fortuna si tratta di due ben distinti eventi, con personaggi e titoli completamente differenti.
La 33° edizione si svolgerà da venerdì 20 a sabato 28 novembre, per un totale di nove giorni. Le iscrizioni, invece, sono partite già nel mese di marzo. Dopo Virzì, passa alla direzione del TFF Emanuela Martini, supportata dal “guest director” Julien Temple, vincitore lo scorso anno del “Gran Premio Torino”.
Gli organizzatori hanno già comunicato, oltre alle date, anche il film di apertura, che sarà “Suffragette” di Sarah Gavron (Regno Unito), che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo marzo. Inoltre, è stato anche presentato il manifesto ufficiale che caratterizzerà l’edizione: si tratta di un omaggio a Orson Welles (una sua foto in bianco e nero, con le mani in tasca e la sigaretta in bocca), voluto in occasione dei cento anni dalla nascita del famoso regista/attore (6 maggio 1915).
Per quanto riguarda il programma completo (aggiornamento: già disponibile sul sito internet ufficiale sotto segnalato) si deve attendere il 10 novembre, data fissata per l’atteso annuncio, durante le due conferenze stampa organizzate a Roma e a Torino. Da questa data in poi sarà possibile consultare il calendario direttamente online sul sito web ufficiale.
Anche la prevendita biglietti partirà, ovviamente, non prima del 10 novembre, dopo la necessaria comunicazione del programma.
Il “Gran Premio Torino” sarà consegnato a Terence Davies, nel corso della 33° edizione del Torino Film Festival.
Durante il periodo d’attesa del festival, è stato programmato a Torino il Moving TFF, dal 28 settembre al 31 ottobre. Una serie di appuntamenti ospitati dalla città, con un programma consultabile su Facebook alla pagina “facebook.com/movingtff”.
Prezzi dei biglietti d’ingresso: Inaugurazione: 15 euro , Intero: 7 euro (ridotto: 5 euro), Giornaliero: ore 09-19: 12 euro, Abbonamento: 80 euro, Abbonamento ore 09-19: 40 euro.

Lascia un commento