Sciopero ferrovie, treni fermi in Piemonte

Attenzione, in caso di sciopero ferroviario (ad esempio di 24 ore) vi sono comunque delle fasce orarie garantite che permettono ugualmente di usufruire del servizio in Piemonte.

Treni disponibili, dunque, nei giorni feriali:

  • dalle 6.00 alle 9.00
  • dalle 18.00 alle 21.00

Questo è quanto previsto dalla legge, per ogni sciopero dei trasporti.

INFORMAZIONI

  • Presso le stazioni ferroviarie
  • Trenitalia
    Contattando il call center di Trenitalia 89.20.21 (da rete fissa il costo dello scatto alla risposta è di 30,3 centesimi di euro e di 54,5 centesimi di euro al minuto). Sito FSNews.it – Radio FSNews Radio.
  • Treni NTV
    Telefono 06.0708 o sul sito italotreno.it.
Stazione Ferroviaria Porta Susa, Torino

Precedenti articoli

Sciopero dei treni, proclamato per venerdì 29 novembre 2019, sospeso dal sindacato USB. Accolto l’appello del Presidente della Regione Piemonte.

Protesta del personale di Rete Ferroviaria Italiana addetto alla circolazione e alla manutenzione, in programma domenica 24 novembre 2019, dalle 09 alle 17.

Programmato uno sciopero dei treni in Piemonte, da giovedì 29 a venerdì 30 settembre 2016. La protesta, di ventiquattro ore, riguarderà la rete delle ferrovie Trenitalia. Orari dello sciopero treni in Piemonte:
Dalle 21 di giovedì 29 alle 21 di venerdì 30 settembre. Nessun problema per i treni a lunga percorrenza, disagi per i treni regionali.
Sciopero anche per NTV (treni Italo) a livello nazionale, sempre dalle 21 del 29 alle 21 del 30 settembre.

Protesta prevista per il 10 aprile 2015. Otto ore di sciopero, che riguarderanno la rete delle ferrovie di Trenitalia. I sindacati sono contrari alle procedure di gara proposte nel settore trasporti e contro l’idea di istituire un nuovo gestore ferroviario, per Torino e dintorni, targato Trenitalia-GTT.
Filt-Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti, Ugl Trasporti, Fast e OsSa, si sono uniti per un’unica grande manifestazione che dovrebbe coinvolgere 2.500 lavoratori.

Sul portale web delle Ferrovie dello Stato (Trenitalia) è stata pubblicata un’informazione che potrebbe interessare tutti i cittadini che si sposteranno in treno da domani, giovedì 15 maggio 2014, a venerdì, 16 maggio.
I sindacati hanno infatti organizzato, per le tratte regionali di Piemonte e Valle d’Aosta, uno sciopero che interesserà il trasporto su rotaia per 24 ore. Riguarda i dipendenti di Macchina e di Accompagnamento della direzione regionale e dell’ Impianto Manutenzione Corrente di Torino Divisione Passeggeri Long Haul di Trenitalia.
In pratica lo sciopero si svolgerà dalle 21 del 15 maggio alle 21 del 16 maggio.
I disagi si possono registrare sui treni regionali. Non sono interessati dalla protesta quelli ad alta velocità (tipo Frecciarossa, Frecciabianca…) e i treni a lunga percorrenza (tratte nazionali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *