Torino Pride. Data, orari e informazioni (foto)

Il “Coordinamento Torino Pride” include diverse associazioni LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) presenti nella nostra Regione.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema sociale scaturito dalle differenze legate all’orientamento sessuale. Una battaglia per i diritti, contro l’omofobia.

Ogni anno il Coordinamento si occupa dell’organizzazione del Torino Pride, una manifestazione che riunisce, per le strade della città, tutti coloro che intendono combattere i pregiudizi verso le persone “non eterosessuali”.

Si tratta di una vera e propria sfilata di colori a suon di musica, con numerosi partecipanti, famiglie con bambini incluse.

Purtroppo quest’anno (2020), a causa delle restrizioni per l’emergenza Covid-19, non sarà possibile organizzare l’evento come di consueto. Tuttavia il Torino Pride avrà comunque la sua giornata, sabato 20 giugno, in versione online.

Aggiornamenti, dettagli e programma sono disponibili sul sito web ufficiale.

Informazioni e programma

Coordinamento Torino Pride GLBT, via B. Lanino 3A, Torino
tramite email segreteria@torinopride.it
sul sito ufficiale www.torinopride.it
oppure su Facebook alla pagina “TorinoPride”.

Seguono edizioni precedenti e foto

La data per l’appuntamento 2019 è stata fissata per il 15 giugno, un sabato. Il motto dell’iniziativa è “Over the borders” (gli altri anni era stato “Nessun dorma!“, “A corpo libero“, “Il domani ci appartiene” e “Orgoglio e pregiudizi“). Dopo l’evento di tre anni fa, particolare perché la manifestazione festeggiava i dieci anni, la città è pronta per ospitare la tredicesima edizione.

Orari e percorso
Il Torino Pride , che fa parte del Piemonte Pride (tra il Vercelli Pride del 1° giugno e l’Asti Pride del 6 luglio), partirà da corso Principe Eugenio alle 16.30 e si concluderà in piazza Vittorio Veneto, percorrendo via San Martino, piazza XXVIII Dicembre, via Cernaia, via Pietro Micca fino a piazza Castello e poi giù per via Po fino alla grande piazza delimitata dal fiume più lungo d’Italia e dalle famose colline della città.

Attenzione:
Riportiamo una comunicazione degli scorsi anni, sempre valida: gli organizzatori hanno fatto un appello: non acquistare bottigliette da abusivi lungo il percorso. In piazza Carlo Felice si potranno trovare una gran quantità di bottigliette d’acqua.

Edizione 2011 – Foto scattate da Alberto Alpozzi (©)

Foto Torino Pride
Puoi vedere tutte le foto in diretta tramite il social network Twitter (twitter.com). Basta cercare (nel campo ricerca) “Torino Pride” e accedere alla sezione foto.

In attesa delle nuove immagini, vi segnaliamo diverse foto scattate nel 2011 e pubblicate qui sotto, in pagina. Su Youtube, invece, cercando “Torino Pride”, si possono trovare diversi video realizzati in occasione della passate edizioni.

Torino Pride. Foto della manifestazione LGBT

Il Coordinamento Torino Pride LGBT organizza ogni anno il corteo del Torino Pride, per i diritti e l’uguaglianza, contro l’omofobia. In questa pagina vi riportiamo diverse fotografie scattate in occasione della manifestazione 2011.

Le foto sono state scattate da Alberto Alpozzi (©)

(©) Foto Alberto Alpozzi

Gay Pride oggi a Torino. Il messaggio del Sindaco

28 / 06 / 2014
Oggi pomeriggio, a partire dalle 15.30 nei pressi di piazza XVIII Dicembre, si terrà il Gay Pride torinese, una manifestazione che vuole rivendicare i diritti degli omosessuali e combattere l’omofobia.
Per l’occasione è giunta ieri una comunicazione del Sindaco, Piero Fassino, che ha voluto lasciare un messaggio prima dell’inizio del Torino Pride. Il “Primo Cittadino” porge i saluti della Città, assicurando l’impegno del capoluogo piemontese, che si unisce agli organizzatori per il riconoscimento dei diritti.
Fassino ha poi sottolineato quanto sia importante che ognuno sia libero di avere proprie opinioni, sostenere i propri valori, vivere la propria sessualità.
Rispetto al passato l’Italia ha fatto passi da gigante. Ciò che un tempo era tenuto segreto, preso in giro, oggi è sostenuto e difeso da molte persone.
Il Sindaco ha concluso dicendo che i tempi sono ormai maturi per una legislazione che tuteli tutti i cittadini, a prescindere dall’orientamento sessuale.

Torino Pride, sabato 8 giugno

05 / 06 / 2013
E’ stato fissato per sabato 8 giugno, con ritrovo alle 16 in via San Donato (piazza Statuto), il Torino Pride 2013 che diventa Family Pride. Una sfilata per le vie della città, un corteo che manifesta l’orgoglio gay e che vuole fare scacco matto alla discriminazione. La parata, da piazza Statuto proseguirà in viale San Martino, poi piazza XVIII Dicembre, via Cernaia, via Pietro Micca, per poi finire in piazza Castello. La giornata Torino Pride prosegue poi la sera, dalle 20.30 con l’Official Pride Party, presso lo Sporting Dora, in corso Umbria 83 (Torino).
Da segnalare anche l’inaugurazione della mostra “le famiglie”, a cura dell’associazione Istantanee Sociali e del Coordinamento Torino Pride GLBT (7 giugno, ore 18); presso il cccTO (Centro di Cultura Contemporanea di Torino), ex Birrificio Metzger, via San Donato 68.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *