Contributo affitto a Torino, requisiti e informazioni

Aggiornamento 2022
Disponibile l’elenco definitivo (graduatorie) relativo alle domande presentate lo scorso autunno. Seguire il collegamento alla pagina ufficiale segnalata in basso.

Aggiornamento del 2021
Nel mese di ottobre la Regione ha reso noti i dettagli del Fondo Nazionale per l’Affitto per il 2021.

Le richieste del contributo potranno essere avanzate dal 25 ottobre al 26 novembre 2021, e si riferiscono ai canoni 2021.

Requisiti per fare domanda:
– Residenza in Torino
– ISEE 2021 < 13.405,08 euro (fascia a), < 25.000 euro (fascia b)
– percentuale del canone di locazione (uguale o minore a 6.000 euro) rispetto al reddito complessivo > 14% (fascia a), >24% (fascia b).

Esclusioni:
-avere usufruito di altri contributi relativi alla locazione;
-avere proprietà esclusiva (cioè al 100%) di un immobile in Italia.

Informazioni ufficiali

Per chiarire dubbi o ricevere ulteriori informazioni rivolgersi a Informa Casa, in via Orvieto 1/20/A

RISORSE

Seguono agevolazioni precedenti

2020
Dalla Regione Piemonte arriva circa un milione e quattrocentomila euro per aiutare i cittadini che abitano in una casa in affitto.

Vista panoramica, abitazioni Torino

2017
Il Comune ha presentato alla Regione i risultati del bando di concorso relativo al “Fondo Nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione” (del 2014). Su 7.076 sono state accettate 5.836 richieste. Importo totale sopra i due milioni e settecentomila euro.
Attenzione: quest’anno non verrà indetto il bando, per mancanza di fondi.

2016

  • Dicembre
    Una settimana fa, circa, il Comune di Torino ha divulgato un comunicato. Nel testo si legge che il contributo per gli affitti sarà pagato in queste settimane. I pagamenti dovrebbero terminare entro il febbraio.
  • Novembre
    Al momento, l’ultimo bando pubblicato risulta essere quello dello scorso anno, relativo agli affitti dell’anno precedente. Non vi sono altri aggiornamenti.
  • Marzo
    Aggiornamento: disponibile la graduatoria definitiva per il contributo affitti a Torino.
    Giunte 7.076 domande, delle quali sono state accolte in un primo tempo 6.154 (requisiti confermati) e respinte 922. In seguito ai ricorsi sono state ritenute valide 6.401 richieste (esito negativo per 675).
    Per l’elenco completo via sul sito ufficiale.

2015

  • Dicembre
    Per le richieste rifiutate è possibile presentare opposizione (l’elenco è infatti provvisorio) fino al 14 dicembre, facendo riferimento alla sede in via Corte d’Appello 10 a Torino (piano terra), da lunedì a venerdì dalle 08.30 alle 12 (informazioni: telefono 011.011242.43 / 67).
    Ricorso anche via posta (Raccomandata Andata/Ritorno) a Città di Torino – Area E.R.P. – Bandi e Assegnazioni – Uff. Servizi Locazione – via Corte d’Appello 10 – 10122 Torino) o tramite posta elettronica: informacasa@comune.torino.it. Usare il modulo presente alla pagina www.comune.torino.it/informacasa.
  • Settembre
    Proprio oggi il Comune ha segnalato l’apertura del bando sul Fondo a sostegno dell’affitto casa. Le richieste dovranno essere inoltrate a partire dal 14 settembre e fino al 14 ottobre (scadenza). Un mese di tempo, dunque, per informarsi e fare domanda.
    Le domande saranno accolte presso gli sportelli di corso Peschiera 193, a Torino, all’interno della Circoscrizione tre. I giorni e gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: da lunedì a giovedì ore 08.30-15.30 e venerdì ore 08.30-13.00. Oppure in via Corte d’Appello 10: da lunedì a venerdì (ore 08.30-12).
    O, ancora, spedire via posta raccomandata (con ricevuta andata e ritorno) all’indirizzo: Città di Torino – Area ERP Bandi e Assegnazioni, Ufficio servizi per la Locazione – via Corte d’Appello 10, 10122 Torino.
    Requisiti per il contributo affitto:
    riguarda affitti pagati lo scorso anno; affitto regolarmente registrato; residenza in Torino al 16 luglio di quest’anno; reddito Isee inferiore a 6.241,67 euro; canone annuo sopra il 50% rispetto all’Isee.
    Per leggere il testo del bando e scaricare il modulo online (da internet) vi segnaliamo la pagina dalla quale procedere con l’operazione: Bando e moduli contributo affitto Torino.
    I moduli si possono anche recuperare presso le sedi delle Circoscrizioni, in corso Peschiera 193, in Corte d’Appello 10 e presso Palazzo di Città 9.
    Ammonta a circa 10 milioni di euro il fondo disponibile per il Piemonte (almeno quattro spetteranno a Torino). Per il bando precedente sono giunte 6.100 domande da parte dei cittadini.
  • 13 aprile
    A partire da oggi, 13 aprile, è disponibile la lista provvisoria che riguarda tutti coloro che hanno presentato richiesta di sostegno economico per le spese dell’affitto a Torino. Eventuali reclami potranno essere avanzati fino al 24 aprile, in via Corte d’Appello 10 a Torino, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.
    Attenzione! Chi ha fatto domanda a gennaio con l’ISEE vecchio, deve presentare l’ISEE nuovo (entro il 29 maggio).

2014

  • 18 novembre
    Il Comune di Torino segnala un comunicato particolarmente utile per numerose famiglie, coppie, cittadini, alle prese con il pagamento dell’affitto di casa in un periodo di difficile condizione economica. Il bando si riallaccia al “Fondo Nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione”, che fa riferimento alla legge 431 del 1998 (articolo 11). Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha comunicato lo stanziamento di 50 milioni di euro, distribuiti tra le varie regioni d’Italia.
    Il sostegno economico è destinato alle persone che possano certificare determinati requisiti e serve per coprire in parte le spese del canone di locazione, affitto.
    A Torino sarà possibile fare domanda a partire dal prossimo 1° dicembre. Le richieste verranno accolte fino al 19 dicembre, per poi riprendere ad inizio anno, quando si potrà nuovamente consegnare i moduli dal 7 al 26 gennaio.
    Gli affitti presi in considerazione dal bando sono quelli versati nel corso dell’anno. Per partecipare all’iniziativa è obbligatorio possedere un regolare contratto d’affitto registrato.
    Oltre alla possibilità di presentare richiesta personalmente, nella sede sopra indicata, i cittadini hanno la facoltà di spedire il modulo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. L’indirizzo a cui mandare i documenti è “Città di Torino – Area E.R.P. – Bandi e Assegnazioni – Ufficio Servizi per la Locazione, via Corte d’Appello 10, Torino (cap 10122).
    Un altro metodo accettato per l’invio della propria richiesta è quello di consegnare il tutto, in una busta sigillata, in via Corte d’Appello 10, al pian terreno. L’accettazione avverrà nei seguenti giorni ed orari: da lunedì a venerdì ore 08.30-12.00. Chi consegnerà la busta riceverà una ricevuta di avvenuta consegna. Attenzione: il personale preposto alla ricezione delle domande (in via Corte d’Appello) non è in grado di fornire ulteriori informazioni circa il bando affitti, né tanto meno può aiutare i cittadini nella compilazione del modulo. Per questo tipo di assistenza si consiglia di recarsi presso il Centro raccolta di corso Peschiera 193.
    Per ritirare i moduli da compilare, è possibile presentarsi in corso Peschiera, a partire dal 1° dicembre, ma anche presso la sede di Informacittà, che si trova in piazza Palazzo di Città 9.
    Requisiti (non definitivi, ancora da aggiornare)
    Lo scorso anno i requisiti richiesti erano i seguenti:
    – essere cittadini italiani o comunitari (extracomunitari con residenza italiana da minimo 10 anni o in Piemonte da minimo 5 anni) che, alla fine dell’anno precedente.
    – erano titolari di pensione
    – erano lavoratori dipendenti e assimilati
    – avevano invalidità uguale o superiore al 67%
    – erano lavoratori in mobilità o licenziati durante l’anno in questione (ancora disoccupati al giorno 28 novembre).
    Il limite di reddito, sempre facendo riferimento all’anno solare precedente alla domanda, era di 12.506 euro. Il canone d’affitto doveva superare il 20% dello stipendio.
    Non appena sarà pubblicato il bando valido per quest’anno, aggiorneremo i requisiti qui sopra elencati.
  • 17 febbraio
    Contributo per affitto, già tremila domande a Torino. Come fare richiesta.
    Come abbiamo scritto lo scorso 7 febbraio (vedi in fondo), quando trattammo l’argomento dei contributi messi a disposizione per l’affitto a Torino, i cittadini che si trovano in situazioni economiche non proprio agevoli possono fare richiesta di rimborso parziale del canone entro il prossimo 3 marzo.
    E’ di oggi la notizia (fonte: Amministrazione Comunale) che son già pervenute 3.000 domande per accedere al Fondo istituito per il sostegno alla locazione. Dovrebbero ammontare a circa 4 milioni di euro (su 12 per tutta la Regione) i soldi destinati a Torino.
    Anche se vi sono ancora due settimane di tempo per poter inoltrare la richiesta, si consiglia vivamente, per chi ancora non l’avesse fatto, di procedere il prima possibile e non rischiare di fare tutto all’ultimo minuto. C’è infatti il rischio di trovare code o di accorgersi di non possedere tutta la documentazione necessaria e non avere poi più tempo per procurarsela entro il 3 marzo.
    Nel nostro articolo qui sotto trovate tutti i riferimenti che vi servono, dalle scadenze alle modalità di presentazione, dagli indirizzi degli sportelli che offrono assistenza ai numeri di telefono utili per ulteriori chiarimenti.
  • 07 febbraio
    Contributo affitto, locazione Torino. Scadenza domanda e requisiti.
    Dallo scorso lunedì 3 febbraio, e per un mese circa (fino al 3 marzo), si può richiedere il contributo per il sostegno alla locazione, agli affitti pagati nell’anno 2012.
    Il bando “Fondo Nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione” è già disponibile online per la consultazione. I cittadini torinesi che sono interessati al contributo possono inoltrare la domanda all’ufficio di corso Peschiera 193, presso la Circoscrizione tre, nei seguenti giorni/orari:
    da lunedì a giovedì, ore 8.30-12.30 e ore 13.30-15.30; venerdì ore 8.30-13.
    Presso questo sportello sono disponibili i moduli che si possono compilare chiedendo assistenza agli operatori presenti in sede. In via Corte d’Appello 10 (piano terra), nei seguenti giorni/orari: da lunedì a venerdì, ore 8.30-12. Attenzione, però, in questa sede non vi è il servizio di assistenza, come invece è possibile trovare in corso Peschiera 193.
  • Antonio
    Settembre. Ho telefonato a luglio e agosto e mi han detto che i soldi sarebbero arrivati a fine settembre massimo a ottobre (per affitto). Ho ritelefonato in questi giorni, mi han detto che stanno facendo ulteriori verifiche, e continueranno a farne. E i soldi arriveranno a fine dicembre o gennaio. PS: possibile che qualcuno sta aspettando ancora i soldi di due anni fa, come scritto in queste pagine?
  • Per Antonio
    Alcuni commenti sono di qualche mese fa.
  • Sam
    Settembre… e ancora niente… vergognosi!! E quando chiami e miracolosamente qualcuno risponde ti viene detto, con toni molto poco gentili, che non si sa nulla! W l’Italia.
  • Lucrezia
    Ma nessuno dice quando questi soldi si vedranno.. !! Mi è arrivata la lettera con accettazione della domanda a novembre. Ma ad oggi ancora nulla. Arriveranno
  • Anonimo
    Buon giorno, vorrei chiedervi una delucidazione? Ma quando è possibile erogazione questi benedetti soldi?
  • Palma
    Anni 93, riuscirò ad avere il contributo prima di andare in paradiso?
  • Angelo di Torino
    Come faccio a sapere quando danno i contributi?
  • Roberto
    Buongiorno, ho appena chiamato i numeri da voi forniti per chiedere info sul bando locazione, come volevasi dimostrare nessuno risponde. Sappiamo all’incirca il periodo in cui erogano i fondi? Grazie
  • Per Roberto
    Benvenuto in Italia 🙂
    Purtroppo sono quelli gli unici numeri disponibili. Ha provato anche via email? Non conosciamo i tempi di erogazione dei fondi.
  • Anonimo
    Buon giorno io sono di Vinovo, Volevo sapere quando verranno erogati i soldi per il sostegno alla locazione, nessuno sa darmi una risposta. Vi prego gentilmente vorrei delle delucidazioni. Saluti.
  • Per anonimo
    Salve, questa pagina riguarda Torino. Dovrebbe chiedere al Comune di Vinovo.
  • Vale 71
    Buongiorno, i soldi per il contributo affitto quando vengono erogati?
  • Per Vale 71
    Salve, provi a telefonare utilizzando i due numeri segnalati sopra nel testo. Buon proseguimento.
  • Anonimo
    Buon giorno ho presentato domanda il 8-10 riferita all’anno prima, quando esce la graduatoria? Ho ricevuto la lettera dell’elenco provvisorio con esito positivo. Cordiali saluti certa di una vostra risposta grazie.
  • Per anonimo
    Trova il collegamento alla lista qui sopra.
  • Anna
    In attesa del contributo per due anni… ancora niente! Complimenti.
  • Vale
    Buona sera. Non mi sono trovata nel elenco del contributo affitto Torino ho fatto la domanda il 16 set ho provato al telefono non risponde nessuno come posso sapere. A chi mi posso rivolgere. Grazie.
  • Per Vale
    Salve, trova tutti i riferimenti qui sopra nel testo (uffici, orari, numeri di telefono)
  • Anonimo
    Quando danno i soldi per contributo affitto a Torino?
  • Sara
    Ma di solito in che periodo danno questi soldi?
  • Alessandro
    Anche a me piacerebbe saperlo!
  • Anonimo
    Non lo trovo dove è finito?
  • Per anonimo
    Cosa non trova? Provi a seguire il collegamento in blu ad inizio articolo.

Lascia un commento