Aperture straordinarie centri commerciali Torino e provincia (domenica e festivi)

Capita, soprattutto d’inverno, magari in una fredda giornata di pioggia, con l’impossibilità di trascorrere il pomeriggio a casa a vedere un film o a leggere un libro, di sentire il bisogno di uscire, anche se non c’è il sole, di fare due passi, di incontrare altre persone. Magari, anche solo per prendersi un buon caffè o un gustoso gelato. Si potrebbe andare in centro e ripararsi sotto i portici; ma se il freddo proprio non riusciamo a fermarlo, che fare?

Una soluzione ci sarebbe, anche senza cadere nella trappola del consumismo inutile. Forse per alcuni non sarà il massimo ma per altri invece è un modo differente di trascorrere la giornata, un diversivo per non pensare, ad esempio, ai problemi quotidiani che già affliggono durante la settimana. Di cosa stiamo parlando? Dei famosi centri commerciali, ovviamente.

Dal 2012, con la liberalizzazione degli orari d’apertura del settore commercio, molti punti vendita rimangono aperti la domenica e i festivi. In questa pagina vi elenchiamo alcuni centri, o shopville, di Torino e provincia, che osservano aperture straordinarie (ormai divenute ordinarie) in giorni particolari.

Come potrete notare seguendo i collegamenti qui sotto riportato, alcuni centri commerciali Carrefour, dal 1° aprile 2015 sono aperti anche di notte (primo caso in Italia).

Ecco di seguito le pagine dedicate ad alcuni centri:

  • Presso il Lingotto di Torino, in via Nizza c’è l’8 Gallery.
  • A Grugliasco, alle porte di Torino lo shopville Le Gru, dove troviamo anche i marchi Conbipel, Prenatal, Cisalfa e Scarpe&Scarpe.
  • Tre delle quattro sedi regionali di Auchan sono nel torinese: Torino, Rivoli e Venaria.
  • A Beinasco il centro commerciale Le Fornaci con il supermercato Iper Coop.
  • Poi c’è Piazza Paradiso è il nuovo centro commerciale aperto a Collegno, vicino alla stazione “Fermi” della metropolitana.
  • Vi segnaliamo tutti gli orari dei Carrefour presenti in Torino e dintorni.
  • Diversi sono i centri commerciali della catena “Il Gigante“, a Torino e provincia.
  • Per quanto riguarda i mobili l’azienda svedese Ikea si trova a Collegno.
  • Uno degli ultimi centri è stato realizzato a Settimo Torinese, si chiama Settimo Cielo Retail Park.
  • Tra i più ricercati durante le festività troviamo sicuramente il Mercato dei Fiori (ingrosso)
  • Per chi vuole sentirsi in forma abbiamo le Palestre Virgin a Grugliasco e Moncalieri.
  • La telefonia firmata Apple con gli Store di Torino, in via Roma, e di Grugliasco, a Le Gru.

Segue articolo del passato
28 / 01 / 2012
Tu chiamalo, se vuoi, “effetto liberalizzazioni”. Sembra non aspettassero altro i centri commerciali “costretti” alle chiusure domenicali, salvo eventi particolari. Con il decreto sulle liberalizzazioni tutto il settore commercio può dare un taglio con il passato e rimanere sempre attivo, sette giorni su sette.

A Torino c’era già l’8 Gallery che rimaneva aperto la domenica, anche in virtù della presenza di ristoranti e cinema, servizi molto richiesti nel giorno festivo. Ora, però, niente più aperture straordinarie ma ordinarie, per tutti gli altri centri.

Hanno già comunicato l’adesione all’invito del Governo, almeno per le prime settimane, Le Gru di Grugliasco, l’Ikea di Collegno, Le Fornaci di Beinasco, La Certosa di Collegno, l’Auchan di Torino, Rivoli, Venaria e, probabilmente, molti altri.

Servirà questo a dare nuovo impulso all’economia in crisi? Vedremo…

Avv. Giuseppe – Se liberalizzazione significa l’abbandono di principi sacri, prescritti dalle leggi di tutte le religioni mondiali, come quello della festa domenicale, allora questa non è maggiore libertà ma semplicemente barbarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *