Dicembre, parcheggi in centro a Torino: gratuiti i festivi

Dopo quattro anni, complice la situazione economica dovuta all’emergenza sanitaria, Torino cambia registro per quanto riguarda i parcheggi in centro nel periodo di Natale.

La domenica e i festivi di dicembre gli automobilisti potranno nuovamente usufruire della sosta gratuita sulle strisce blu. Non sarà quindi a pagamento come in precedenza, un po’ come accade durante il resto dell’anno.

(Potrebbe interessarti “Iniziative di Natale a Torino)

Per quanto riguarda la gratuità quotidiana dei parcheggi di superficie, in vigore nel mese di novembre, si ricorda che dal 30 novembre tornerà ad essere a pagamento (nei feriali e il sabato).

ZTL sospesa fino al 9 gennaio 2021.

Parchimetro a Torino

Risorse

Riproponiamo articoli scritti in precedenza

Il periodo preso in considerazione è quello che va dall’8 al 22 dicembre 2019. Per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici, sarà potenziato il servizio delle Linee Star, il sabato e nei festivi, fino al 6 gennaio (giorno di Natale escluso) e le navette saranno gratuite.

L’obiettivo è: più trasporto pubblico, meno traffico e meno inquinamento.

Torino cambia abitudini, ma non troppo. Ultimamente, nel periodo invernale legato alle festività di Natale, il parcheggio in centro, in superficie, sulle famose strisce blu, era regolato come nel resto dell’anno, ossia: si pagava dal lunedì al sabato dalle 08.00 del mattino alle 19.30 della sera, ma non la domenica.

Ora, con la nuova amministrazione, guidata dalla Sindaca Chiara Appendino, si torna indietro nel tempo, come dimostra un nostro vecchio articolo del 2007 (“Durante il periodo pre-natalizio… considerata l’apertura delle attività commerciali nelle giornate festive e la prevista notevole affluenza di auto…, la Città di Torino ha stabilito… di estendere l’orario di vigenza della sosta a pagamento tutti i giorni, compresi i festivi, dal 2 al 23 dicembre. In pratica, sia di domenica, che festivi che feriali, si paga il parcheggio in centro, fino al 23“).

Erano i tempi di Sergio Chiamparino, le cui regole, valide fino al 2011, vengono oggi rispolverate per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici di trasporto.

La Giunta comunale ha infatti deciso di far diminuire l’intensità di traffico in centro durante le feste. Dal 3 al 24 dicembre, si pagherà il parcheggio su strisce blu tutti i giorni, dal lunedì alla domenica dalle 08.00 alle 19.30 (nella ZTL Centrale, sottozone A). Quindi saranno incluse le domeniche 4, 11 e 18 dicembre.

Per quanto riguarda le linee Star, saranno, come previsto ogni anno, gratuite durante il periodo natalizio, il sabato e la domenica.

  • Anonimo
    La nuova amministrazione 5 stelle per Torino si dimostra assolutamente incompetente come previsto. Tanto fumo e niente arrosto
  • Anonimo
    Siamo al 4 dicembre e la notizia dei parcheggi a pagamento in centro a Torino non è affatto chiara. Nessuno sa come comportarsi oggi, domenica 4 dicembre. Alcuni vigili hanno detto di no, altri hanno invece detto di si. Ora, la notizia è stata pubblicata sul sito del Comune di Torino il 30 dicembre e l’obiezione è che in questi ultimi 4 giorni le disposizioni probabilmente sono cambiate. Ma come è possibile? Queste notizie si diffondono solo su internet? E chi non può accedervi? Se la notizia è vera, comunque, è assolutamente contro le famiglie che solo la domenica possono concedersi una giornata di svago (in centro città, non chissà dove!) e devono pagare anche solo per una passeggiata.

Lascia un commento