Torino-Juventus 0-1, derby e polemiche su Twitter e Facebook

La Juventus ha vinto la stracittadina con una rete di Pogba. Il fatto che il gol fosse irregolare, per precedente fuorigioco di Tevez, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ha ovviamente alzato un polverone e alimentato polemiche che, comunque, nei derby non mancano mai.

Il Toro recrimina diversi episodi a sfavore dall’inizio del campionato (vedi Atalanta e Milan) e, contro la Juve, non poteva passar sopra una sconfitta immeritata dal punto di vista delle reti segnate.

Dal canto suo, la squadra bianconera recrimina un’espulsione non decretata dall’arbitro, per il fallo su Tevez. Inoltre, la società sottolinea il dominio sul campo, confermato dai dati statistici, un po’ gonfiati dall’allenatore, ma comunque rilevanti per capire in quale direzione andava la partita.

Tuttavia, la storia del calcio insegna che non sempre vince il più forte, che a volte una squadretta di Serie C può battere la prima in classifica della Serie A. E’ anche questo il bello del “gioco del pallone”.

Poteva dunque finire 0-0, con un commento finale sulla buona fase difensiva del Toro e sul dominio assoluto della Juve. Gli errori arbitrali, di certo, non aiutano a stabilire un clima disteso in questo sport, già perennemente sotto pressione, per diversi motivi.

Vediamo il dibattito su Twitter e Facebook

  • Torino Football Club
    Ma come conta Conte?
  • JuventusFC
    In effetti non siamo forti in matematica. Ma fino a 0, come i tiri nello specchio del Torino ci arriviamo!
  • Glik
    Le sviste sono sempre contro di noi
  • JuventusFC
    Imbattuti da 15 derby; 0 tiri nello specchio del Toro oggi; non subiamo gol dal 2002.
  • Alessio Cerci
    Vincere sarebbe stato bellissimo, ma ci sono cose che hanno maggior valore di una vittoria. Per esempio poter uscir dal campo a testa alta sapendo di aver giocato onestamente. Non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta!
  • Carlitos Tevez
    Noi sempre vinciamo con un aiuto è per quello che adesso sto così.. e solo giallo per quello che quasi mi rompe la caviglia.

Classifica
18 – Roma
16 – Napoli, Juventus
14 – Inter
10 – Fiorentina, Lazio, Verona
08 – Livorno, Milan, Torino
07 – Cagliari, Udinese
06 – Atalanta
05 – Parma
04 – Genoa, Catania, Chievo
03 – Bologna
02 – Sampdoria, Sassuolo

*una partita in meno

Prossime partite
Domenica 6 ottobre
ore 15.00 Sampdoria-Torino
ore 20.45 Juventus – Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *