Abbonamenti e biglietti GTT, trasporti Torino

A Torino esistono diversi mezzi di trasporto pubblici che coprono quasi tutta la superficie urbana. Ci si può muovere da un luogo all’altro con gli autobus, i tram e la metropolitana.

Della gestione di queste linee se ne occupa il Gruppo Torinese Trasporti della FCT Holding S.r.l., controllata dal Comune di Torino. GTT è stata fondata il 1º gennaio del 2003 dalla fusione di ATM e SATTI e controlla la società Ca.Nova Spa. Oggi trasporta circa 200 milioni di passeggeri all’anno.

Per chi si sposta raramente conviene acquistare i biglietti per corsa singola o giornaliera. Coloro che hanno intenzione di trascorrere due o tre settimane nel capoluogo piemontese possono pensare all’utilizzo di un mensile. Infine, studenti, pensionati, disoccupati, lavoratori, che hanno necessità di raggiungere quotidianamente diversi posti della città, saranno maggiormente propensi a sottoscrivere un abbonamento annuale.

Vediamo come funziona la vendita di tali titoli di viaggio e come poterli ottenere. Ecco modalità e prezzi.

Iniziamo dalla base, il biglietto da una corsa e poi passiamo alle diverse alternative, in modo da capire quale sia la scelta migliore. A fondo pagina troverai altre risorse come orari, mappe e dettaglia sulla smart card BIP.

Biglietti GTT Torino – Trasporto urbano e suburbano

Validi su tutto il territorio di Torino e la prima cintura. Incluse le linee dell’intera rete urbana e suburbana, la metropolitana, Star 1 e 2, servizio notturno Night Buster. Esclusi autobus extraurbani e treni GTT.

  • Biglietto City da 1,70 euro
    Disponibile sia in versione cartacea con chip, sia su smart card BIP
    Durata: 100 minuti (un’ora e 40 minuti)
    Include anche una corsa in metro e dev’essere “bippato” anche sui mezzi di trasporto utilizzati dopo il primo.
  • MultiCity da 10 euro
    In versione cartacea con chip, include 6 biglietti City (vedi sopra le caratteristiche)
    (il risparmio, rispetto all’acquisto di 6 City singoli, non è molto, equivale a 20 centesimi)
  • Daily da 3 euro
    Un giornaliero, caricabile sulla tessera BIP o sull’App To Move
    Durata: tutto il giorno, fino alla fine del servizio, su tutti i mezzi pubblici GTT (metro, tram, bus)
    Una volta acquistato lo si deve utilizzare entro un anno
    (conviene se si fanno più corse in un giorno)
  • Daily da 4 euro
    Versione cartacea con chip
    Identico al precedente Daily, ma costa un euro in più, probabilmente perché quello da 3 euro è un titolo di viaggio “virtuale” e non “fisico”.
    (conviene dalle 3 corse al giorno in su)
  • Multiday 7 da 17,50 euro
    Include 7 biglietti Daily, si carica su BIP o App To Move.
    Valido tutto il giorno per sette giornate, anche non consecutive. Da validare su ogni mezzo utilizzato. Anche questo da usare entro un anno.
    (conviene rispetto ai due precedenti Daily se si intende viaggiare per almeno, rispettivamente, 6 e 5 giornate)
  • Speciale Tour 48 o 72 ore da 7,50 e 10 euro
    Versione cartacea con chip. La differenza con i precedenti è che la validità si estende per 48 (o 72) ore dalla prima “bippata” e non termina a fine servizio la sera.
Metropolitana di Torino

Abbonamenti GTT annuali, mensili e settimanali

Passiamo ora gli abbonamenti per muoversi a Torino e dintorni. Si suddividono in urbani, suburbani ed extraurbani. Tutti da caricare su tessera BIP.

Rete urbana (Formula U)
Validità in zona U (vedi collegamento a mappa sotto).

  • Abbonamento annuale – (310 euro)
  • Annuale disoccupati – (36 euro)
  • Mensile – (38 euro)
    validità dal giorno 28 del mese precedente
  • Mensile – (20 euro)
    per portatori di disabilità (tra 11% e 66%)
  • Settimanale – (12 euro)

Rete suburbana (Formula 1)
Validità in zona A (mappa sotto)

  • Abbonamento annuale – (328,50 euro)
  • Mensile – (36,50 euro)
    validità dal giorno 28 del mese precedente
  • Settimanale – (10,10 euro)

Tutta la rete, urbana + suburbana (Formula 3)
In pratica include le due tipologie di zona precedenti (U+A)

  • Abbonamento annuale – (522 euro)
  • Mensile – (58 euro)
    validità dal giorno 28 del mese precedente
  • Settimanale – (16,10 euro)

Abbonamenti studenti, under 26
Valido su rete urbana e suburbana (U+A)

  • Annuale – (280 euro)
  • Annuale in base all’ISEE
    – 158 euro (ISEE sotto 12.000 euro)
    – 178 euro (tra 12.001 e 20.000)
    – 208 euro (tra 20.001 e 50.000)
  • Mensile – (25 euro)
    validità dal giorno 28 del mese precedente

Abbonamenti pensionati, over 65
Valido su rete urbana di Torino (zona U)

  • Annuale Over A – (gratuito)
    Isee al di sotto di 7.000 euro
  • Annuale Over B – (118 euro)
    Isee tra 7.0001 e 12.000
  • Annuale Over C – (155 euro)
    Isee tra 12.001 e 20.000
  • Annuale Over D – (188 euro)
    Isee tra 20.001 e 50.000
  • Mensile – (20 euro)
    validità dal giorno 28 del mese precedente

Mappa con le zone di Torino
Rete urbana (U) più linee suburbane (A)

Torino e linee suburbane (Zone U+A)

Risorse

Informazioni

Gruppo Torinese Trasporti
Corso Turati 19/6, 10128 Torino
Telefono 011.57.641 Numero verde 800.019152 (da cellulare: 011.0672000)
Indirizzo email gtt@gtt.to.it
Indirizzo Pec gtt@pec.gtt.to.it

Lascia un commento