Museo del Cinema di Torino. Prezzi e orari

Brevi cenni storici. Maria Adriana Prolo, collezionista e storica; è lei che dobbiamo ringraziare se oggi a Torino esiste il Museo Nazionale del Cinema (dal 1941). Un anno dopo la sua nascita, all’interno della Mole Antonelliana, è stata realizzata la prima esposizione. Dal 1953 fa parte della FIAF (Fédération Internationale des Archives du Film). Nel 1992 viene creata la Fondazione. Nel 2000 il museo rinasce, sotto una nuova veste.

Riconosciuto e apprezzato a livello internazionale, può vantare numerosi oggetti da collezione e una struttura unica nel suo genere, grazie al particolare edificio che lo ospita.

Percorrendo un’ampia rampa, salendo sempre più in alto verso la cima della cupola, il visitatore viaggia nel tempo, scoprendo le meraviglie della storia del cinema.

Di seguito alcune utili informazioni

Museo del Cinema di Torino

Orari di apertura

  • lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì: ore 09-20
  • martedì: chiuso
  • sabato: ore 09-23
  • domenica e festivi: ore 09-20

Ultimo ingresso: un’ora prima della chiusura.

Aperture straordinarie (se il festivo capita di sabato, apertura fino alle 23.00):

  • 1° novembre (Ognissanti), 9 e 26 novembre, 8 dicembre (Immacolata), 26 dicembre (Santo Stefano), 6 gennaio: ore 09-20
  • 24 dicembre (vigilia Natale) e 31 dicembre (vigilia Capodanno): ore 09-18
  • 25 dicembre (Natale), 1° gennaio (Capodanno): ore 15-20
  • 6 gennaio (Epifania): ore 09-20
  • Pasqua e Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio, Ferragosto: ore 09-20

A piedi dentro la Cupola, visite guidate: sabato, domenica e festivi: ore 12 e 16.30.

Prezzo biglietti

  • Museo del Cinema
    11 euro intero (ridotto 9 euro giovani e 3,50 euro scuole).
  • Ascensore panoramico Mole Antonelliana
    8 euro intero (ridotto 6 euro).
  • Museo + ascensore panoramico
    15 euro intero (ridotto 12 euro giovani e 9 euro scuole).
  • Gratis (museo e/o ascensore)
    Fino a 5 anni, diversamente abili e accompagnatore, tessera Musei e Torino+Piemonte.
  • Guida multimediale: 5 euro.

Consiglio: il giro in ascensore merita davvero, un fantastico panorama sulla città, l’arco alpino e le colline torinesi, soprattutto in caso di bel tempo.

Museo del Cinema (©Redazione Web – Comune.Torino.it)

Indirizzo: il Museo del Cinema si trova in via Montebello 20 a Torino.

Informazioni
Telefono 011.8138 563 / email info@museocinema.it (o prenotazioni@museocinema.it) / online www.museocinema.it.

Curiosità
Nel lontano 2007 scrivemmo un articolo sui primi tre milioni di visitatori:

( 21 / 11 / 2007. E’ stato il signor Corrado Ascoli di Ancona a tagliare il traguardo delle visite dentro la Mole Antonelliana, ricevendo all’ingresso, per mano del presidente Casazza e del direttore Barbera, una Golden Card valida per l’ingresso al museo e al cinema Massimo, fino al 31 dicembre 2015, una riproduzione, in copia unica, del poster di Cabiria, kolossal girato a Torino nel 1914, e alcune pubblicazioni. Con una media di oltre 40 mila presenze al mese, il Museo Nazionale del Cinema di Torino, in soli sette anni, ha raggiunto un importante risultato che premia gli sforzi della Fondazione Maria Adriana Prolo, dei settori cinema, arte, cultura e turismo; un ottimo biglietto da visita per la città).

Ebbene, nel 2019 sono salite a dieci milioni le presenze al museo. A tagliare questo traguardo è stato Fabrizio Pisani, con Cristina Di Girolamo, che ha ricevuto un “bigliettone” simbolico con sopra scritto il celebre “Milione” del Signor Bonaventura, direttamente dal Presidente del Museo Sergio Toffetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *