A Torino la finale Europa League (ex Coppa Uefa)

Secondo aggiornamento: la Juventus ha superato ai quarti di finale il Lione, accedendo così alla semifinale con il Benfica. Si avvicina, quindi, la possibilità della finale in casa!

Aggiornamento: la Juventus, eliminata dalla Champions League, ha disputato gli ottavi di finale dell’Europa League, battendo la Fiorentina. Bianconeri dunque qualificati ai quarti. Sarebbe fantastico, per i tifosi, poter vedere la Juve in finale a Torino.

Leggi tutto

Champions League: Real Madrid-Juventus, probabili formazioni

Champions League: Real Madrid-Juventus, probabili formazioni e diretta tv

23 / 10 / 2013. La sonora sconfitta per 4-2, maturata domenica a Firenze contro i viola, dopo che i bianconeri avevano chiuso in vantaggio di due reti il primo tempo, potrebbe rivelarsi, sembra assurdo dirlo, il risultato migliore per affrontare mercoledì sera gli spagnoli.

Leggi tutto

Catania – Juventus. Situazione e probabili formazioni

Catania – Juventus 0-1, tre punti importanti. Mercoledì il Bologna

29 / 10 / 2012 – Nonostante il dominio bianconero sul campo, l’argomento più dibattuto della partita di Catania è il gol annullato ai siciliani per un fuorigioco che in realtà non c’era.

Catania – Juventus 0-1. Gol: Vidal al 57° (0-1). Note: Marchese espulso al 67°. Prossima partita: Juventus – Bologna (mercoledì 31 ottobre 2012, ore 20.45).

Leggi tutto

Chievo – Juventus, risultati e commenti

Chievo – Juventus 0-0, eppur non si muove… la classifica
16 / 10 / 2011
Eppur non si muove, la classifica… e come potrebbe? D’altra parte, quando una giornata di Serie A registra ben cinque pareggi sullo zero-zero, non si può sperare molto in forti emozioni.
Le prime del torneo, sempre loro, le due compagini bianconere, si ritrovano sul tetto del campionato con tre vittorie e tre pareggi, dodici punti su diciotto, più una media da Europa League che da Champions. Ma tant’è.

Leggi tutto

Juventus-Inter 1-1, un pari immeritato

19 / 04 / 2009 – Ancora una volta il colpo d’occhio e il calore che hanno accompagnato l’ingresso dei 22 in campo è stato entusiasmante. Tutto lo stadio, tranne lo spicchio di tifosi nerazzurri colorato con un tricolore, sventolava bandiere bianconere, in curva Scirea campeggiava un enorme scudetto con il numero 29. Perché per il popolo bianconero gli scudetti sono e saranno sempre 29. Prima o poi il mal tolto tornerà ai legittimi proprietari.

Leggi tutto

Real Madrid–Juventus 0-2: una notte da sogno

di Mauro Napoli

Iniziare questo pezzo tessendo le lodi e celebrando Alessandro Del Piero, il Capitano, mi parrebbe troppo scontato e facile. Ma poiché non credo di dover essere necessariamente originale, inizierò tessendo le lodi di Capitan Del Piero. Agli occhi più attenti fin dalle prime inquadrature non può sfuggire che per Del Piero si preannunci una serata fuori dal comune. Basta osservarlo mentre si scalda e mentre attende il fischio di inizio della gara sul dischetto del centrocampo.

Leggi tutto