Ascensore della Mole Antonelliana, vista panoramica su Torino

Quando piove, o il tempo non si presenta particolarmente bello, non viene certo in mente di cimentarsi in attività turistiche, se non quelle che prevedono la permanenza in locali chiusi.

Non appena arriva il sole, però, in una di quelle belle giornate con cielo terso, potrebbe essere interessante fare un giro in centro, a Torino, fin sotto la Mole Antonelliana, per poi entrare e acquistare un biglietto d’ingresso per l’ascensore panoramico.

Leggi tutto

Provincia di Torino, elenco strade con obbligo catene da neve a bordo

Ricordiamo l’obbligo, per legge, delle catene da neve a bordo o, in alternativa, delle gomme invernali. Di seguito tutte le informazioni.

La maggior parte delle strade provinciali di Torino, nel periodo invernale, richiede l’obbligo delle catene a bordo. Attenzione, però, in alcune vige un periodo differente rispetto alle altre. Tutti i dettagli sono riportati in questa pagina.

Leggi tutto

Pista Massari, pattinaggio su ghiaccio. Orari e tariffe

Al Centro Polisportivo Massari di Torino troviamo una bella pista di pattinaggio su ghiaccio aperta al pubblico nella stagione autunno-invernale.

L’impianto si trova in via Massari 114-116 ed è raggiungibile anche con i mezzi pubblici (linee 10, 2, 62, 52). Oltre al pattinaggio libero, con o senza noleggio pattini, propone alcuni corsi che abbracciano diverse discipline (“primi passi” sui pattini, artistico, hockey…).
All’interno è presente un bar.

Leggi tutto

Piscina Colletta a Torino. Orari e tariffe

La Piscina Colletta di Torino è situata nei pressi del Parco della Colletta.

Durante l’anno viene utilizzata la vasca da 25 metri, mentre d’estate viene scoperta quella da 50 metri, particolarmente gradita dai cittadini della zona, soprattutto nelle giornate più calde e per far divertire i bambini dopo un lungo e intenso anno scolastico.

Leggi tutto

Portici di Carta a Torino. 2,5 km di libri in centro

La libreria più lunga del mondo

Portici di Carta a Torino. La manifestazione culturale, ideata da Rocco Pinto e organizzata dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, si snoderà lungo i 2,5 km al coperto, da piazza Carlo Felice (pressi Stazione Porta Nuova) a piazza San Carlo, percorrendo la centrale via Roma. Nel terzo fine settimana di ottobre sarà possibile trovare autori di ogni genere, piccoli editori, libri usati…

Leggi tutto

Salone del Gusto, i sapori del mondo invadono Torino

L’edizione di Terra Madre 2020 – Salone del Gusto si svolgerà dall’8 al 12 ottobre ma in realtà continuerà fino ad aprile 2021, per un totale di sei mesi.

I luoghi sono diversi, a Torino, in Piemonte, nel mondo. Da Eataly Lingotto all’Hiroshima Mon Amour, da piazza Emanuele Filiberto alla Villa della Regina, al Museo del Risorgimento.

Leggi tutto

Cambio ora legale a ottobre: si passa a quella solare

Ogni anno assistiamo all’avvicendamento dell’ora legale con l’ora solare.
Il prossimo appuntamento, con quest’ultima, è rimandato al periodo autunnale del 2020, quando avremo a che fare con il secondo cambio orario dell’anno. Di seguito tutte le informazioni.

Manca ancora diverso tempo al momento tanto temuto da numerose persone, preoccupate per lo scompenso biologico e psicologico che esso comporta.

Leggi tutto

Origini di Augusta Taurinorum, storia di Torino

Proviamo a conoscere meglio la storia della nostra città.

Potremmo iniziare scrivendo che il Piemonte, cinquecento milioni di anni fa, non era altro che una distesa d’acqua. C’era solo mare all’orizzonte.
In seguito, con la nascita di Alpi e Appennini, si formò un grande golfo. La sedimentazione (fossili, conchiglie, animali…) e l’erosione dei monti ad opera dei corsi d’acqua, portò pian piano alla formazione della pianura che oggi chiamiamo “Padana”.

Leggi tutto

Flor a Torino, in centro l’invasione dei fiori

Una fiera densa di profumi e colori che invadono il centro di Torino due volte l’anno. In primavera e in autunno.

Nel mese di ottobre è in programma la ventesima edizione di Flor, la sostenibilità in piazza. Un evento che supera i propri confini, portando l’attenzione anche sui viaggi, sull’abbigliamento e la gastronomia.

Leggi tutto