Il Salone del Libro a Torino. Date, orari e biglietti

Nel corso degli ultimi tre anni è accaduto un po’ di tutto al Salone del Libro di Torino. Dal rischio di chiusura definitiva con trasloco a Milano si è passati alla grande conferma dell’edizione piemontese, capace di ottenere il consueto successo pur senza grandi editori e con i relativi problemi di sponsorizzazione, fino alla sospensione dell’evento lombardo, “Tempo di Libri“, che sembra sia diventato biennale.

Leggi tutto “Il Salone del Libro a Torino. Date, orari e biglietti”

Portici di Carta a Torino. 2,5 km di libri in centro

La libreria più lunga del mondo

Portici di Carta a Torino. La manifestazione culturale, ideata da Rocco Pinto e organizzata dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, si snoderà lungo i 2,5 km al coperto, da piazza Carlo Felice (pressi Stazione Porta Nuova) a piazza San Carlo, percorrendo la centrale via Roma. Nel primo fine settimana di ottobre sarà possibile trovare autori di ogni genere, piccoli editori, libri usati…

Leggi tutto “Portici di Carta a Torino. 2,5 km di libri in centro”

Successo del Salone del Libro, Torino doppia Milano. Oltre 165.000 presenze

Fin dall’inizio della “telenovela” fieristica, con tradimenti di editori e altri rimasti fedeli al “primo amore”, non era ben chiaro quale sarebbe stato il futuro piemontese del Salone del Libro.

Le grandi firme, le più importanti, avevano deciso di lasciare Torino per Milano, già pregustando un evento straordinario che avrebbe affossato le ventinove manifestazioni del Lingotto.

Leggi tutto “Successo del Salone del Libro, Torino doppia Milano. Oltre 165.000 presenze”

Salone del Libro di Torino. Fissate le date

Sì, è vero, negli ultimi giorni diversi quotidiani hanno messo in risalto i problemi finanziari (debito di un milione di euro) dell’evento editoriale. Tuttavia, sarà difficile che una manifestazione cultuale di questo livello, che attira quasi 350 mila visitatori, possa chiudere da un giorno all’altro.

Leggi tutto “Salone del Libro di Torino. Fissate le date”